lunedì 20 marzo 2017

Fonderia, Joseph Wright of Derby.

Autore:   Joseph Wright of Derby
 
Titolo dell’opera: La fonderia – 1772
 
Tecnica: Olio su tela
 
Dimensioni: 122 cm x 132 cm
 
Ubicazione attuale:  Collezione Romsey, Broadlands, Romsey.





L’unica fonte luminosa del dipinto è l’incandescente sbarra di ferro pronta per essere lavorata.

La luce emanata dalla sbarra illumina il fonditore, la sua famiglia e gli operai colti nel pieno del proprio lavoro.

L’enorme martello che serve per battere il metallo incandescente veniva azionato da una ruota ad acqua situata all’esterno della fonderia, questo facilitava il lavoro agli operai che potevano ritagliarsi un piccolo spazio per rifiatare, non è da escludere che in uno di questi seppur brevi istanti il fonditore approfittasse per ricevere la visita della moglie e dei figli.

Opera realizzata con estremo realismo, da notare il fumo che si leva dalla barra incandescente, ma ne risulta uno stereotipo dell’epoca, infatti ci troviamo davanti alla visione del lavoro manuale tipica della classe più ricca, la classe sociale che, quasi esclusivamente, si poteva permettere queste commissioni artistiche.

Geniale nel creare magici effetti di luce, l’artista inglese era molto apprezzato nella sua città, Derby appunto, dai pionieri dell’industria e della scienza, allora in piena evoluzione.

 

4 commenti:

  1. Il calore della luce del "fuoco" che illumina pietra e legno crea un ambiente familiare anche se il luogo è di lavoro, forse per questo la presenza della famiglia non stona affatto. Bellissima realizzazione e bellissima atmosfera.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna, la tua interpretazione è interessante, infatti la presenza della donna e dei bambini non stona anzi sembra naturale, l'atmosfera all'interno della fonderia ci appare quasi domestica.
      Grazie, buona serata.

      Elimina
  2. Bellissima opera! Ciao, buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, lieto che ti sia piaciuta.
      Buona domenica a te.

      Elimina