mercoledì 26 marzo 2014

…e il mio maestro mi insegnò com'è difficile trovare l'alba dentro l'imbrunire.

Può una semplice frase dire più di una serie di conferenze, più di un trattato di filosofia?

Ci è riuscito Franco Battiato con le parole conclusive del brano “Prospettiva Nevskij”. Battiato dice che ovunque e in qualunque momento nulla si può considerare perduto, che c’è sempre una rinascita, un “oltre”.

C’è chi sostiene che Battiato si sia ispirato a George Ivanovitch Gurdjieff quando parla del Maestro, ma preferisco pensare ad un percorso fatto di studio ed esperienza e lunga meditazione, per arrivare alla conclusione che non è impossibile trovare un inizio dentro la fine.

Battiato non ci da la soluzione ma la speranza, il “Maestro” non spiega come trovarla ma ci fa capire che possiamo arrivarci, con impegno e perseveranza, che nei momenti dove tutto sembra essere perduto vi è una rinascita.
E’ dunque importante essere consapevoli che nelle tenebre possiamo trovarci la luce, che la vita può essere scorta nella morte stessa. Un faticoso percorso di ricerca ci porta ha una nuova consapevolezza ed a un livello di vita superiore.


6 commenti:

  1. Ciao Romualdo,
    complimenti bellissimo post, adoro il grande "Franco Battiato" unico nel suo stile, nei suoi testi!
    Felice serata.
    Antonella

    RispondiElimina
  2. Grazie Antonella nei testi di Battiato c'è sempre quella frase che ti fa pensare.
    Buona serata Romualdo.

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Romualdo, complimenti per il tuo blog. Sono molto felice di poter scambiare le mie idee con te. Il confronto è indice di crescita, credo proprio che ritornerò. Grazie per essere venuto a trovarmi, a presto.

    RispondiElimina
  4. Benvenuta, grazie per la visita, sono d'accordo che lo scambio di idee sia fondamentale per conoscere cose nuove e nuovi punti di vista.
    A presto, Romualdo.

    RispondiElimina
  5. Lui ci dona sempre delle perle! Ciao, buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, spesso nei testi di Battiato trovo delle piccole (come dici bene tu) perle che, se isolate dal contesto della canzone, prendono una strada nuova al punto da rafforzarne il significato.
      Grazie, buona giornata.

      Elimina