venerdì 24 giugno 2016

Glossario dei termini tecnici, il Chiaroscuro.


Indica il gioco di luci e ombre, particolarmente quando sono in forte contrasto.

http://discpellegrina.blogspot.it/search/label/CaravaggioCaravaggio e Rembrandt sono famosi per gli effetti spettacolari che hanno ottenuto con l’uso di questa tecnica, popolare soprattutto nel diciassettesimo secolo.

Mentre i sopracitati artisti “creavano” il gioco di luci rappresentando il fascio luminoso che scaturiva dall’esterno dell’opera stessa, altri, come Georges De La Tour o Gerrit van Honthorst (nell’immagine The Matchmaker), inserivano la fonte luminosa all’interno del dipinto.

(Fonte : The art book)

6 commenti:

  1. Sì, si, sì, assolutamente giustissimo.
    E come ammiro la loro bravura e tecnica! Ciao Romualdo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia, stiamo parlando di grandi artisti, una tecnica che permette opere di rara bellezza ma che ha bisogno di enorme talento.
      Buona serata.

      Elimina
  2. Sempre istruttivo! Ciao buona domenica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marina, ti ringrazio, poche righe per raccontare le infinite sfaccettature tecniche dell'arte in generale e della pittura in particolare.
      Buona giornata, a presto.

      Elimina
  3. Ciao Romualdo, mi piace molto quest'opera che hai pubblicato come esempio della tecnica del Chiaroscuro. Grazie perchè sei sempre così esauriente nelle tue spiegazioni. Ciao G.Piera

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gian Piera, sono molte le tele che meritano di essere citate, questa tecnica ha permesso (come dicevo a Pia) di comporre favolosi capolavori, in questo caso i contrasto tra la luce e le ombre è portato ad un livello di rara intensità.
      Grazie, è sempre un piacere sapere che queste poche righe suscitano un, anche se pur lieve, interesse.
      Buona domenica.

      Elimina