venerdì 6 febbraio 2015

La svolta "passionale" di “Lady of the eys”.


Autore:  Antonella Miceli

Titolo dell’opera:  Amami – 2014

Tecnica:  Olio su tela

Dimensione:  50x40 cm.
Ubicazione attuale:  Opera di proprietà dell’artista .




“Lady of  the eys”  cosi mi piace ricordare Antonella Miceli, per la grande capacità di “raccontare” l’espressione degli occhi, sia nel caso che gli stessi siano protagonisti del disegno, sia che facciano parte di un insieme.
Ma con questo dipinto Antonella da una svolta decisa al suo modo di dipingere, abbandona momentaneamente l’essenza e il fascino “glaciale”, ricercato ed elegante di “La classe non è acqua” o “La seduzione” per immergersi nella più profonda passione.

In quest’opera l’artista si lascia andare e trasmette un senso di forte emozione erotica, le labbra carnose di un rosso intenso, lo stesso colore del tessuto che copre gli occhi.

Forte il significato del rosso, colore appunto della passione, il panno che oscura la vista, la passionalità liberata dai vincoli e dai limiti che la razionalità “visiva” fino ad allora ha imposto. 
Il dipinto ci investe con un impatto emozionale quasi devastante e travolge l’osservatore con un’intensità emotiva che lascia un senso di stordimento, quasi di svuotamento da ogni energia.
E’ proprio quest'inversione, il passare dall’espressione visiva a nascondere la stessa, che indirizza l’essenza artistica di questo cambiamento, che non deve essere inteso come variazione della qualità, ma dell’indirizzo, dell’obbiettivo artistico della pittrice pugliese.

Antonella, nota per i raffinati disegni e le “leggere” e quasi incorporee opere su tela qui ci stupisce con una decisiva sensualità e intensa passionalità.
 
 

13 commenti:

  1. Bella veramente questa opera, Antonella Miceli è una bravissima pittrice.
    Ciao e buon fine settimana caro Romualdo.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tomaso, con quest'opera Antonella ha espresso il suo talento e la sua passione con un entusiasmo esplosivo.
      Buona giornata, a presto.

      Elimina
  2. Molto vero caro Romualdo..un disegno forte vivido passionale..
    Mi piace molto e l'autrice è molto di mio gusto!
    Buon w/e amico mio e un abbraccio serale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella, Antonella Miceli è una giovane pittrice che con quest'opera ci mostra un'energia emotiva e artistica incredibile.
      Buon fine settimana a te Nella, a presto.

      Elimina
  3. Si hai ragione caro Romualdo. Ci sono in questo dipinto una passionalità e una sensualità che travolgono.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ambra, evidentemente la mia impressione è condivisa anche da voi, una sensazione avuta dal primissimo istante che ho visto il dipinto.
      Grazie, buona domenica, a presto.

      Elimina
  4. Ciao Romualdo.
    Io qui parlerei più di misteriosa sensualità, quella che inizialmente colpisce e poi lentmente si fa scoprire.
    Sì, Antonella qui è stata davvero brava.
    Baci e buona serata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia, è vero ciò che dici, forse lo sventolio del drappo da l'impressione di movimento, di azione, come se tutto si scateni in un turbinio di emozioni.
      L'idea che il panno sia in procinto di svelare il viso della donna, che finalmente si mostra con tutta la sua sensualità, è un'altra interessante lettura, grazie Pia.
      Un abbraccio, buona domenica.

      Elimina
  5. Caro Romualdo,
    dirti un grazie grande quanto tutto l'universo mi sembra poco... hai realizzato una magnifica recensione sulla mia Arte, sulla mia passione per qualcosa di incontrollabile, di mistero.
    Grazie per tutte le cose belle che mi scrivi ogni qualvolta osservi una mia umile opera!
    Leggendo mi sono sentita onorata da tutta la stima e la professionalità' con cui parli
    di me :-) un abbraccio caro amico.
    Un grazie va a tutti gli amici che hanno apprezzato il mio modo di dipingere, grazie a tutti di vero cuore!
    Con stima Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella, il ringraziamento va a voi artisti che ci proponete sempre opere interessanti, mi fa piacere che ti sia piaciuta la mia recensione, che altro non è che un insieme di sensazioni che ho provato nell'osservare il tuo dipinto.
      Come avrai notato anche altri amici hanno descritto le loro sensazioni, e la cosa bellissima è che ognuno vede particolari e prova emozioni diverse.
      L'onore è tutto mio.
      Grazie delle belle parole, un abbraccio.

      Elimina
    2. Grazie a te Antonella che ci doni queste splendide opere artistiche.
      Ciao ed un abbraccio.

      Elimina
    3. Abbracci anche a te Romualdo, sei sempre super...

      Elimina
    4. Grazie Pia, un abbraccio.

      Elimina