martedì 3 giugno 2014

Le foto "mosse" di Robert Capa.

4 giugno 1944, le condizioni meteo sembrano favorevoli le navi angloamericane salpano dai vari porti britannici per iniziare l'apertura di un nuovo fronte in Europa contro Hitler.

All'ultimo momento una segnalazione dal comando generale, una tempesta stava per abbattersi sullo scenario d'invasione e rischia di compromettere la riuscita dello sbarco.
Gli uomini sulle navi cominciano ad essere nervosi, sanno che solo all'inizio di giugno la marea permette uno sbarco relativamente sicuro.

Il generale in capo delle forze americane, Dwight D. Eisenhower, prende la decisione: lo sbarco deve avvenire entro il 6 giugno. Il D-Day.
150 mila uomini sbarcano su 5 spiagge della Normandia, tra aria, terra e mare sono coinvolti 850mila uomini e 148mila mezzi.

Quei tragici momenti sono documentati da un fotografo di origini ungheresi, già famoso per le foto sulla guerra di Spagna, Robert Capa.
A Omaha Beach Capa fa un centinaio di scatti quasi tutti andati perduti per un errore tecnico durante le fasi di sviluppo.
Si salvano solamente 11 foto, apparentemente danneggiate. Capa però afferma che la sfocatura non è un errore ma una scelta stilistica voluta per rendere il momento drammatico vissuto dai militari alleati.                
                                                                                  (Tratto da un articolo di Federica Ceccherini)

Alcune delle drammatiche foto di Capa.






4 commenti:

  1. Mi hai fatto venire in mente, con questa bellissima lezione di storia, quando con mio fratello giocavano con i soldatini.
    Che divertimento, solo che era pura fantasia e questa invece drammatica realtà.
    Ciao Romualdo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pia, hai ragione, quando per gioco si sparava e si faceva cadere, di solito da un'altura improvvisata, un soldatino non ci si rendeva conto di cosa veramente si trattasse, come succede ora con i videogiochi ambientati nei vari scenari di guerra. Ma forse sarebbe meglio se le guerre fossero combattute solamente a colpi di mouse.
      Buona serata e a presto.

      Elimina
  2. Bello questo ricordo Romualdo, mi viene in mente l'inizio pellicola del " Salvate il soldato Ryan" di Spielberg con le immagini iniziali mosse , per rendere più credibile lo sbarco dei soldati nel mare della Normandia!
    Un abbraccio amico caro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Nella, infatti pare che Steven Spielberg si sia ispirato alle foto di Capa per l'incredibile scena iniziale del film.
      Un abbraccio a te, a presto.

      Elimina